RECENSIONI


Superman

2 DvD 
il 1° contenente 8 episodi
il 2° contenente 9 episodi 
Audio: Italiano / Inglese
Zona 0
Prezzo: circa 10 Euro cadauno

Cult Collection
Editore Cvc 

Recensione di Marcello Vaccari


Il DvD è oramai lanciatissimo, e molto probabilmente soppianterà la videocassetta nel giro di pochi anni. Una delle migliori prove di questo fatto è che stanno prendendo la via del DvD anche produzioni vecchissime, tanto vecchie che a volte non avevano neppure avuto una degna pubblicazione su cassetta. 
In mezzo a questa marea di uscite si ritrovano ogni tanto delle vere chicche, materiale d'annata di eccellente livello, come ad esempio i cartoni di Superman.
Questi splendidi "cartoons" sono usciti dagli studi di quel grande dell'animazione mondiale che è Max Fleischer, per chi non lo sapesse, creatore di Betty Boop, e produttore dei migliori cartoni di Popeye. Si tratta in tutto di 17 episodi, realizzati tra il 1941 ed il 1943, con una qualità elevatissima. Fu la Paramount a deciderne la produzione, ed investì una notevole somma perché questi cartoni fossero i migliori mai visti sul mercato. All'epoca venivano prodotti esclusivamente disegni animati umoristici, e quelli di Superman erano radicalmente diversi da quanto era stato prodotto fino ad allora. Furono usate tutte le più avanzate tecniche di produzione, ed i disegnatori cercarono di dare ai personaggi il maggiore realismo possibile, pur tenendo ben presente che si trattava sempre di cartoni animati. Come risultato, le animazioni sono ottime, ed i disegni molto curati, decisamente superiori a quelli che apparivano, in quegli stessi anni, sugli albi disegnati da Shuster e Boring. Una squisita Lois ed un possente Superman interpretano questi episodi, con un Clark Kent che viene trattato e disegnato come se fosse un personaggio diverso da Superman. 
Il primo episodio della serie, che si intitolava solamente "Superman", fu messo in onda il 26 Settembre 1941. In quegli anni, il nostro non era ancora arrivato a quegli esagerati livelli di potenza, a cui sono abituati i lettori dei vecchi Albi del Falco, ed era quindi più facile da mettere in difficoltà. Le storie, solo in parte mutuate da quelle degli albi, hanno tutta l'ingenuità di quel periodo, con scienziati pazzi (episodi 1,2,6,7), mummie che si risvegliano (14), gorilla (9) e robot giganti (2), dinosauri surgelati che tornano alla vita (4) e civiltà sotterranee (16), nonché lotte con la malavita (3,5). La brevità degli episodi non lascia molto spazio all'approfondimento dei personaggi, eppure troviamo una Lois più intraprendente e ficcanaso, ed anche un Clark Kent più indipendente, di quelli che agivano sugli albi.
Dopo avere diretto 9 ottimi episodi, Dave Fleischer, fratello di Max, lascia la mano ad altri, e cambia anche il nome dello studio di produzione in "Famous Studios Production", mantenendo comunque lo stesso cast di sceneggiatori ed animatori che prendono in mano anche la regia. In questa ultima fase predomina la campagna di propaganda bellica, e ne sono un esempio gli episodi N° 10, 12 (dove Superman va' addirittura in Giappone a sabotare navi ed altre attrezzature belliche) e 15, mentre le storie 13 e 17 contengono trame di controspionaggio. Proprio la guerra sarà la maggiore causa della chiusura di una serie, che pure aveva avuto un enorme successo, ed anche un ottimo riscontro economico.
Un collegamento indiretto tra la serie a cartoni animati e gli albi, si trova su di una storia del 1942 (facilmente reperibile sul volume della Rizzoli "Superman dagli anni 30 agli anni 70"), dove Clark Kent porta Lois al cinema, per vedere uno dei cartoni animati. Il cartone in questione non è uno di quelli realizzati, ma in pratica il seguito del primo, con protagonista lo stesso scienziato pazzo, che fugge di prigione, e scatena un classico robot gigante (da non confondersi con quelli del secondo cartone, che sono molto simili). Nella storia, Clark si deve adoperare per impedire a Lois di vedere i momenti in cui, nella pellicola, viene mostrato il cambio di identità con Superman. Una trama molto simpatica ed autoironica.
Questi cartoni animati sono ammirati da tutti gli addetti ai lavori, che li usano continuamente come pietra di paragone per tutte le serie supereroistiche messe in cantiere, ed in particolare, le ultime serie di Batman e Superman devono moltissimo a questi "antenati".
In questi due dvd, appartenente alla "Cult Collection" (non si capisce chi sia l'editore, ma le videoteche lo segnalano come CVC), gli episodi sono purtroppo sistemati alla rinfusa, tanto che sul primo, uscito quasi un anno prima del secondo ed ultimo, ci sono quasi tutti quelli della seconda serie, mentre per trovare il primo episodio, che funge da pilota dell'intera serie e narra anche le origini di Superman, bisogna partire dal 5° cartone presente sul secondo DvD. Oltretutto nel primo DvD sono stati tradotti i titoli degli episodi in italiano, mentre nel secondo sono rimasti in originale!!. In compenso abbiamo anche la traccia con l'audio originale americano (e volendo anche i sottotitoli), il che permette di apprezzare la grande cura con cui venivano realizzati i doppiaggi, ed anche la splendida sigla, con l'annunciatore che decanta le doti di Superman, con una enfasi davvero esilarante. Claydon Collyer, come già aveva fatto nel serial radiofonico, da la voce a Superman almeno in una decina di episodi, cambiando radicalmente tonalità quando a parlare è Clark Kent. Purtroppo invece la qualità della traduzione italiana è piuttosto scarsa, ed a volte sono storpiati anche i nomi (Lois a volte viene chiamata Loisa ed a volte Lisa!).
A favore di questi DvD sono la buona resa delle immagini, che sono state ripulite digitalmente, ed il bassissimo costo (attorno ai 10 euro, anche se ho notato notevoli discrepanze su vari negozi, che arrivano addirittura ai 15 euro), e, sul primo, c'è addirittura come "contenuto speciale" un breve documentario di esempio di come sono state restaurate le immagini e l'audio. 
La prima compilation esiste anche in formato VHS a soli 4.99 euro!

Con molta fortuna, potreste anche trovare in qualche videoteca l'intera serie di 5 cassette, contenente tutti gli episodi dei cartoni animati di SUPERMAN (di qualità purtroppo molto inferiore a quella del DvD), ma gli stessi episodi sono presenti anche in molte "compilation" a bassissimo costo che si trovano nei supermercati.

GIUDIZIO Buono

Indice Links Home News Cronologie
Talent Scout Articoli La bottega Orrori Top Model Redazione