Bentornato Almanacco
di Ivo Mirko Irpo
Bentornato caro vecchio Almanacco.
Una iniziativa interessante, quest'ultima in ordine cronologico della Disney Italia, che consente agli appassionati di poter rileggere, o apprezzare per la prima volta, nel caso dei più giovani, alcune delle più belle storie pubblicate sulla storica testata edita da Mondadori a partire dal '57.

Si comincia decisamente alla grande, con una serie di storie firmate da alcuni tra i più grandi autori italiani, sia ai testi (Dalmasso, Martina)  che ai disegni (Scarpa, Carpi, Cavazzano), e con alcune ristampe di storie di produzione americana.
La nuova edizione dell'Almanacco riprende il discorso che nella seconda metà degli anni '70 era stato iniziato con il Super Almanacco Paperino, altra leggendaria testata che ospitava le ristampe delle migliori storie apparse sulle pagine dell' Almanacco e poi per una serie di bizzarre scelte editoriali, mai più riproposte.
Queste storie, caratterizzate dal formato di 4 strisce per tavola, anzichè le tre del classico formato di Topolino libretto, erano infatti state dimenticate quando alla fine degli anni '80 il S.A.P. divenne Paperino Mese. 

Le storie pubblicate sull'Almanacco hanno la caratteristica di essere quasi sempre di stampo avventuroso. Probabilmente il lettore esperto riesce a rendersi conto da
 
subito se una storia appartiene al filone dell' Almanacco, quasi avessero una sorta di aura particolare; come nel caso di quella che apre il n° 1, di cui vediamo sopra la copertina BEL-LIS-SI-MA realizzata da Stefano Turconi. Stiamo parlando della storia di Dalmasso/Carpi, "Topolino Agente Segreto", in cui il Topo e il suo amico spillungone si esibiscono come agenti segreti del governo di Topolinia.
Interessanti poi, anche le rubriche contenute all'interno della rivista, in particolare:

Una pubblicazione che sicuramente è stata apprezzata dagli appassionati, che avranno modo di rileggere alcune splendide storie, che altrimenti, a causa del loro formato atipico difficilmente troverebbero altra collocazione, mentre invece ai lettori più giovani viene data la possibilità di leggerle per la prima volta, in ogni caso il cultore Disney non rimarrà deluso da questa nuova testata.
 

Tutte, ma proprio tutte, le immagini pubblicate sono © Walt Disney Company

Indice Archivio Recensioni News Forum
Talent Scout Articoli La bottega Orrori Top Model Redazione