RAT-MAN COLLECTION 62

Rat-Man Collection 62

Rat-Man Collection 62

RAT-MAN COLLECTION 62
Testi e disegni di Leo Ortolani
64 pp., b/n, brossurato, formato 16×21, € 2.50
Panini Comics

Articolo originario pubblicato nel post : IN DUE PAROLE /001 – settembre 2007

Tra le cose migliori di Leo Ortolani ci sono le sue parodie e questa: “299”, parodia dell’ormai celeberrimo “300” di Frank Miller, è certamente la sua migliore.

di Marcello Vaccari
Tra le cose migliori di Leo Ortolani (non che ce ne siano di peggiori…) ci sono certamente le sue parodie, che ogni tanto spezzano la serialità delle storie di Rat-Man. Tutte sono divertenti e godibili, ma questa 299, parodia dell’ormai celeberrimo 300 (sia fumetto che film) di Frank Miller, è certamente la sua migliore. Tutto, dalla scansione delle vignette, al disegno, ai dialoghi, richiama il lavoro di Miller (sempre con il classico sottofondo Kirbyano marchio di fabbrica del Leo), ma tutto è altrettanto distorto e ricondotto alla mentalità di Ratman, con effetti davvero esilaranti. Al ritmo di una battuta per tavola, la storia scorre magistralmente con una perfetta scelta dei tempi, tenendo incollati fino all’ultima pagina, sempre che si riesca a leggerla contenendo gli eccessi di risa.
L’unico problema è che poi la fine è rimandata al prossimo numero! Se Ortolani riesce a portarla a termine nello stesso tenore, e non ho dubbi, questo sarà il suo capolavoro. Almeno fino al prossimo…

Immagini e marchi registrati sono © dei rispettivi autori e degli aventi diritto 
e vengono utilizzati su Glamazonia.it esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi