MS. MARVEL 20

[Image: msmarvel20gm8.jpg]MS. MARVEL 20
Testi di Brian Reed, disegni di Greg Tocchini e Roland Paris
32 pagine, colore, spillato, formato 17×26, $ 2.99
Marvel Comics

La crociata di Carol Danvers, agente speciale dello SHIELD, assume finalmente toni interessanti. Non siamo ancora al pari degli standard degli attuali successi Marvel, ma si sbadiglia meno di prima.

articolo di : Fabio Graziano
Nell’affresco della Marvel attuale, la serie dedicata a Ms. Marvel è una delle poche, brucianti delusioni. Non che questo sia poi un fumetto così brutto. Più che altro, è spento. E dire che le premesse per fare qualcosa di buono c’erano eccome. Nella saga “House of M”, l’alter ego di Carol Danvers scopriva di avere le potenzialità per diventare la più memorabile paladina della giustizia del pianeta Terra. Lanciata come spin-off di quella saga, la serie regolare di Ms. Marvel avrebbe dovuto narrare proprio i tentativi di Carol di risalire la china, lasciandosi alle spalle la mediocrità. Purtroppo, Brian Reed non è sembrato in grado di imbastire da tutto questo una trama davvero coinvolgente, realizzando storie né carne né pesce e senza una direzione precisa ed evidente.
Dopo la bellezza di venti numeri e due speciali, la trama subisce una svolta improvvisa. Da una prima arrancante, Reed accelera improvvisamente in quarta, iniziando a dare un senso alle frammentarie storylines pubblicate finora. Ma, soprattutto, Carol fa finalmente qualcosa di interessante. Da eroina in balia degli eventi, la Danvers si mette in gioco in modo drammatico e che susciterà senz’altro polemiche. E sembra quasi un personaggio vero.
Ai disegni, il supplente Greg Tocchini fa un lavoro accettabile, anche se l’abuso di dinamismo nella regia rende spesso poco leggibili le azioni degli attori sulla pagina. Lui sì che avrebbe bisogno di rallentare un po’ il ritmo. E magari di rendere meno schizzato il suo tratto, dalla linea piacevole ma poco definito.

 

Immagini e marchi registrati sono © dei rispettivi autori e degli aventi diritto e vengono utilizzati su Glamazonia.it esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi