MOON KNIGHT 19

082507416838-MoonKnight_V3_19MOON KNIGHT 19
Testi di Mike Benson, disegni di Javier Saltares e Mark Texeira
32 pagine, colore, spillato, formato 17×26, $ 2.99
Marvel Comics

Giunge a conclusione “God and Country”, ed è un finale che promette di essere foriero di cambiamenti per la serie del cavaliere lunare.

articolo di : Dario Beretta
Diciamolo subito: questa prima saga del nuovo scrittore Mike Benson, concepita insieme al predecessore Charlie Huston, non è stata, nel complesso, all’altezza delle precedenti. Gli ottimi disegni del duo Saltares/Texeira non riescono a sanare un certo senso di mediocrità generale: la narrazione è più lineare rispetto ai primi albi, ma anche meno interessante, e il recupero di un vecchissimo e semisconosciuto nemico di Moon Knight come Black Spectre, pare essere un pò troppo fine a se stesso. Va detto che la nuova collana del cavaliere lunare era partita col botto, ed era difficile che potesse restare su certi livelli molto a lungo, soprattutto col cambio del team creativo e con l’invadenza dello scenario di Civil War, della quale ha sicuramente risentito. La speranza è che l’interessante finale di questa “God and Country”, che modifica decisamente lo status quo del protagonista, rappresenti la fine dell’assestamento dei nuovi autori e faccia da preludio a episodi meno di maniera, e più intensi.

 

Immagini e marchi registrati sono © dei rispettivi autori e degli aventi diritto e vengono utilizzati su Glamazonia.it esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi