DEATH NOTE 12

[Image: 080510Death%20Note%2012.jpeg]DEATH NOTE 12
Testi di Tsugumi Ohba, disegni di Takeshi Obata
216 pagine, b/n, brossurato, formato 11×17, Euro 3.90
Planet Manga

Lo scontro tra Light e Near giunge all’epilogo per un finale senza compromessi.

articolo di : Enrico De Domenico
Vero e proprio fenomeno di culto in giappone, Death Note giunge al suo ultimo capitolo. Il momento del confronto finale tra Light e Near è arrivato e sarà un piacere scoprire nel susseguirsi delle pagine quale delle due geniali menti riuscirà a prevalere sull’altra.
Trattandosi di un manga a carattere psicologico la parte testuale ha molto spazio, e visivamente aiuta a creare il senso di angoscia che permea l’opera.
Un finale in cui non ci sono mezze misure. Può soddisfare le aspettative o deludere profondamente, del resto quando a metà della storia scompare il presonaggio più carismatico e riuscito il manga perde gran parte del fascino. Pur riuscendo a mantenere una qualità mediamente elevata fino alla sua conclusione non ritorna più a rasentare la perfezione dei primi volumi.
Segnalo la presenza (di prossima uscita) di un tredicesimo volume, contenente informazioni aggiuntive e retroscena sulla storia.

 

Immagini e marchi registrati sono © dei rispettivi autori e degli aventi diritto e vengono utilizzati su Glamazonia.it esclusivamente a scopi conoscitivi e divulgativi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi