L’ARCHEOLOGO – PARTE 3: COLLEZIONE UOMO MASCHERATO E URRA’!

testata

RIPROPOSTA

L’ANGOLO DELL’ARCHEOLOGO

Prosegue la serie di articoli che vanno alle radici dei fumetti supereroici stampati in Italia, con una operazione di vera e propria archeologia fumettistica. Essendomi stufato di leggere su riviste, fanzine e soprattutto albi a fumetti vari, reiterate inesattezze sulle prime apparizioni dei personaggi D.C. in Italia, mi sono deciso a fare piena luce, andando a caccia di albi e notizie tra i più grandi collezionisti di fumetti italiani. Tutte le informazioni che troverete in questo, nei precedentinei prossimi articoli, provengono da albi in mio possesso o che ho potuto vedere (e fotocopiare!) personalmente. Quindi ci potrà essere forse qualche omissione, ma sicuramente NESSUN ERRORE!.

Continuiamo con i nostri “scavi”, e con questo terzo articolo cerchiamo di far tornare alla luce le due più importanti collane contenenti materiale supereroico dell’immediato dopoguerra.


Parte terza: Collezione Uomo Mascherato e URRA’!

Le più importanti collane del primo dopoguerra.

di Marcello Vaccari

 

uomasbl

Il N°1 della Collana Uomo Mascherat, con Blue Beetle

Ancora la Casa Editrice Milano, poi Edizioni Mondiali, fa la parte del leone nel primo dopoguerra, editando due delle pubblicazioni più importanti per i fan dei supereroi: il giornale URRA’! e, ancora prima, la Collezione Uomo Mascherato, divenuta dal N°67 Collezione Uomo D’Acciaio in onore del suo personaggio di maggior spicco, ovvero Superman in persona, qui chiamato proprio Uomo D’Acciaio. Il nostro è infatti presente in ben 27 albi, ed in appendice, con storie a continuazione, negli ultimi numeri.
In questi albi troviamo sia storie più o meno coetanee alla pubblicazione (quindi del triennio 1944/1946), sia avventure più vecchie, risalenti addirittura alla fine degli anni 30, alcune delle quali erano già state pubblicate nell’anteguerra.
Tutto il materiale, compreso quello presente sul giornale URRA’, proviene dalle strisce giornaliere pubblicate dai quotidiani statunitensi, come era normale prassi all’epoca, dimenticando totalmente la produzione dei comic book, toccata solo con la serie che ho presentato nel precedente articolo. Sono strisce molto interessanti, dove si può notare il progressivo miglioramento delle matite del creatore del personaggio, Joe Shuster, fino all’avvento del più dinamico Wayne Boring.

uomassu

Una copertina di Superman. Notare il costume completamente rosso.

Le avventure, sceneggiate in massima parte dal suo creatore Jerry Siegel, sono molto più lunghe di quelle pubblicate sui comic book contemporanei (arrivano a durare anche due o tre albi), ma di qualità più o meno equivalente. Vengono presentate alcune storie del periodo bellico, compresa una in cui Clark Kent viene riformato dal servizio di leva per carenze alla vista!! (In effetti aveva, per sbaglio, letto il cartello della stanza accanto, anziché quello davanti a lui). Degli avversari classici di Superman, compaiono solo Luthor e Mr Mxyptlk, mentre appare per diversi albi un interessantissimo personaggio femminile, (Lily Danvers detta “La Tigre Bionda”) molto ben caratterizzato, che purtroppo muore alla conclusione della storia, dopo avere tentato con ogni mezzo di uccidere L’Uomo D’acciaio. Il Superman che troviamo in questi albi sta pian piano raggiungendo la sua piena potenza. Ad esempio, all’inizio compie solo grandi salti, e solamente nelle ultime storie inizia veramente a volare.

I nomi sono riportati rispettando gli originali americani (tranne alcune eccezioni), ed in taluni albi, Superman viene anche chiamato, correttamente, Superuomo. La stampa sarebbe abbastanza buona, ma purtroppo in alcune strisce si notano tagli ed aggiunte apocrife di vignette, disegnate in maniera pessima, che sminuiscono non poco il prodotto, insieme alla costante raschiatura dei retini, che affligge quasi tutti gli albi.

uomasbaUna copertina di Batman con il Joker e Robin. Notare il costume rosso, mentre quello di Robin è blu.Altro personaggio a noi caro ad apparire sugli albi è Batman, qui chiamato Fantasma, con il fido
Robin chiamato Aquilotto. In totale è presente su 10 albi, che insieme al giornale, assommano a 8 storie complete a strisce, su di un totale pubblicato in America di 13. Queste avventure sono notevolmente superiori a quelle pubblicate sui Comic Book contemporanei di Batman, potendo contare su trame solide e veloci, e su disegni molto curati e dettagliati. Il materiale è anche abbastanza ben stampato, senza troppi rimaneggiamenti, a parte la cancellazione di qualche retino, e si possono quindi gustare appieno gli ottimi disegni. L’unico degli avversari canonici ad apparire su queste pagine è il
Joker (che tra l’altro mantiene il nome originale), in tutto il suo splendore di assassino psicopatico, come non si vedrà più per molti anni a venire, sulle pubblicazioni targate Mondadori.

Il terzo, ma in realtà il primo, supereroe a comparire sugli albi è Blue Beetle, personaggio della casa editrice Fox, attualmente in forza alla D.C. Comics. E’ proprio questo personaggio a dare inizialmente il nome alla collana, in quanto viene chiamato Uomo Mascherato, oltre che Fantasma D’acciaio (nei primi albi, nome che gli era stato dato in Francia), ed a volte anche Uomo D’acciaio come Superman. In queste storie il poliziotto Dan Garrett combatte il crimine come Blue Beetle, senza superpoteri finché uno scienziato gli crea la Vitamina 2X, che lo potenzia, rendendolo molto simile al Superman prima maniera. B.B. è anche il personaggio più maltrattato, visto che quasi tutte le strisce sono ritoccate o lucidate, o anche ridisegnate completamente. Nei primi due albi si può comunque notare la mano di Jack Kirby, che aiutava Charles Nicholas sulle strisce dei quotidiani. Non è escluso che le ultime storie pubblicate, siano state prodotte in Francia, da dove è transitato (ed è stato stampato) tutto questo materiale, prima di essere pubblicato in Italia.

Mentre ancora stavano uscendo gli albi, ecco comparire uno dei più bei giornali dell’epoca: URRA’!, che tenta di rilanciare alla grande Superman, anche qui chiamato semplicemente Uomo D’Acciaio. Si parte ancora con le prime strisce della prima storia dove sono spiegate le origini dell’eroe (che erano già state pubblicate nell’anteguerra sugli Albi Audacia), passando in breve alla produzione più recente. Oltre tutto, il nostro era presentato in prima ed in ultima pagina, a colori!. All’interno, insieme ad altri valenti eroi dell’avventura americani (tra cui Tarzan), troviamo anche Batman e Robin, qui ribattezzati “Il Fantasma e l’Aquilotto”, in una delle primissime apparizioni italiane (precedendo l’apparizione sugli albi trattati più sopra), la prima in assoluto per Robin.

 

CRONOLOGIA

COLLEZIONE UOMO MASCHERATO SECONDA SERIE

dal N°67 COLLEZIONE UOMO D’ACCIAIO
uacciaio1

1 Il Fantasma d’Acciaio BLUE BEETLE NICHOLAS/KIRBY
2 Nel covo del nemico BLUE BEETLE NICHOLAS/KIRBY
3 Pugno di ferro BLUE BEETLE C. NICHOLAS
4 Il falso stregone BLUE BEETLE C. NICHOLAS
5 L’inseguimento infernale BLUE BEETLE C. NICHOLAS
6 L’ultima edizione BLUE BEETLE C. NICHOLAS
7 L’autista diabolico SUPERMAN J. SHUSTER
8 In pieno mistero SUPERMAN J. SHUSTER
9 Le pupille malefiche SUPERMAN J. SHUSTER
10 Il Dr. Barnes BLUE BEETLE
11 Il capitano X13 BLUE BEETLE
12 Ralph Roland sconfitto! SUPERMAN J. SHUSTER
13 L’Uomo d’Acciaio a Hollywood SUPERMAN J. SHUSTER
14 L’assalto alla banca BLUE BEETLE (1)
15 L’incendiario misterioso SUPERMAN J. SHUSTER (3)
16 Una missione pericolosa SUPERMAN J. SHUSTER (2)
17 Edizione straordinaria SUPERMAN J. SHUSTER (2)
18 Un misterioso ricevimento SUPERMAN J. SHUSTER (2)
19 Tenebrosa cospirazione SUPERMAN J. SHUSTER (2)
20 Il giustiziere SUPERMAN J. SHUSTER (2)
21 L’uomo d’acciaio contro i nazi SUPERMAN SHUSTER/BORING

22 La catastrofe del Colossus SUPERMAN J. SHUSTER
23 Sabotatori navali SUPERMAN SHUSTER/BORING (4)
24 L’audace detective SUPERMAN J.SHUSTER (2)
25 ***** MAI USCITO ******* ******* ********* Saltato
26 La formula segreta SUPERMAN J. SHUSTER (2)
27 L’Uomo d’Acciaio all’opera SUPERMAN J. SHUSTER
28 Messaggio segreto SUPERMAN J. SHUSTER (2) (5)
29 La cattura di Black SUPERMAN J. SHUSTER (2) (5)
30 Red Ryder RED RYDER F. HARMAN
31 Buongiorno Jenny! RED RYDER F. HARMAN
32 La montagna della paura RED RYDER F. HARMAN
33 Il segreto della caverna RED RYDER F. HARMAN
34 L’agguato nella foresta RED RYDER F. HARMAN
35 I fuorilegge RED RYDER F. HARMAN
36 Le imprese dell’orso grizzly RED RYDER F. HARMAN
37 La vendetta di Red Ryder RED RYDER F. HARMAN
38 ll segreto di Don Bartoli VARI R. GIFFREY
39 Linarez il vendicatore VARI
40 Kemoran il terrore delle Antille VARI R. GIFFREY
41 Alcatraz capo corsaro VARI R. GIFFREY
42 All’erta ai Caraibi VARI
43 L’intrepida Jessy VARI R. BURTY
44 La fossa della tigre VARI R. MELLIES
45 Nel paese del rhum VARI R. MELLIES
46 Perez l’imbattibile gaucho VARI R. GIFFREY
47 L’intrepida imboscata VARI R. BURTY
48 Visione fantastica SUPERMAN J. SHUSTER
49 La prigione di cristallo SUPERMAN J. SHUSTER (6)
uacciaio2

50 Le due voci SUPERMAN W. BORING (7)
51 I poteri del Dottor Duste SUPERMAN W. BORING (7)
52 Verso la luna SUPERMAN W.BORING (7)(8)
53 In guerra coi gangsters SUPERMAN W. BORING (8)
54 Vittoria sui gangsters SUPERMAN W. BORING (8)
55 Il gnomo della IV dimensione SUPERMAN W.BORING (7)(9)
56 Il mistero della sala B BLUE BEETLE BORDONI
57 Chi ha ucciso Jimmy Gerce? VIC FLINT RALPH LANE

 

58 Il marchio del Joker (BATMAN di BILL FINGER, BOB KANE,
inchiostri di C.Paris. Strisce 1944, 3°storia) (10)
59 L’impronta misteriosa (BATMAN strisce 1944, 3°
storia Seguito e fine)
60 I tre passeggeri VARI R. MELLIES
61 La squadriglia n.4 è sparita VARI R. MELLIES
62 Le tre frecce rosse VARI R. MELLIES
63 I tre faggi VARI R. MELLIES
64 La spada di Pregilbert VARI R. GIFFREY
65 Lotta senza quartiere VARI D. ULREY
66 Formula segreta GORDON FIFE C. PFEUFER
67 La trappola di Fanchon GORDON FIFE C. PFEUFER
68 L’ospite clandestino GORDON FIFE C. PFEUFER
69 Incontro sul mare GORDON FIFE C. PFEUFER
70 L’eroica rinunzia GORDON FIFE C. PFEUFER
71 La clinica del Dottor Kolaf VARI
72 La perla di Macassar VARI
73 L’enigma del cigno (BATMAN di Alvin Schwartz, B.KANE,
Jack Burnley, inc. Paris, strisce 1944, 5° storia)
74 Sabbie mobili (BATMAN di Schwartz, J.Burnley, C.Paris,
strisce 1944, 5°st. seguito e fine)
75 Il tranello del fantasma (BATMAN di Jack Schiff, Dick
Sprang, inc. Stan Kaye, strisce 1946, 12° storia)
76 Il furto della Madison (BATMAN di Schwartz, Burnley,
Kane, inc. Paris, strisce 1945/46, 11°storia)
77 La candela della morte (BATMAN di Schwartz, KANE, Paris,
strisce 1946, 11° seguito e fine)
78 Il delatore (BATMAN di Schvartz, KANE, inc. Paris, strisce
1946, 13°storia)
79 I due Parker (BATMAN strisce 1946, 13° seguito
e fine)
80 Intervento tempestivo (BATMAN di Schwartz, KANE, inc.
Paris, strisce 1945, 9°storia, seconda parte)
81 Lo scorpione DON WINSLOW A. BEROTH
82 La casa maledetta DON WINSLOW A. BEROTH
nota: dal N.73 alla fine appaiono in appendice delle
strisce di Superman del 1946, di Boring. L’avventura non
termina.

N°1 28/03/1946 (probabile), N°82 15/04/48

URRA’! Giornale
N°1 27/4/47 – N°28 2/11/47
Strisce di Batman, 5 alla volta, con la 1°,4°,8°
avventura (Robin fa qui la sua prima apparizione italiana), e
strisce di Superman, 10 alla volta a colori di Shuster e Boring.
L’avventura di Batman (a cui mancano solo 5 strisce) è
stata completata in appendice agli ALBI URRA’ N°28, quella
di Superman sulla Collezione Uomo D’acciaio.

Note
1 – Metà di questo albo è realizzato con strisce
di Superman disegnate da Joe Shuster, e ritoccate trasformando
il personaggio in quello di Blue Beetle
2 – in questi albi Clark Kent viene chiamato Dan Carret e Superman
viene correttamente tradotto con Superuomo. Questo blocco di strisce
è più vecchio delle altre, essendo del 1939/40.

3 – la storia continua nel N°21
4 – la storia continua nel N°27
5 – Lucidate e ritoccate
6 – Prima apparizione italiana di Lex Luthor
7 – strisce del 1945
8 – con aggiunte e ritocchi
9 – Prima apparizione italiana di Mr Mxyztplk
10 – Prima apparizione italiana del Joker

 

TUTTI I DISEGNI DI QUESTO ARTICOLO SONO COPYRIGHT (C) D.C. COMICS

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi