ANDREA PAZIENZA : SEGNI E MEMORIE PER UNA ROCKSTAR (marzo 2005)

testata

RIPROPOSTA

A qualche settimana di distanza dal trentennale dalla morte di Andrea Pazienza, si ripubblica questo articolo dedicato ad una bella mostra, e relativo catalogo, tenutasi nel 2005. à
Il catalogo lo potrete trovare ed acquistare su ebay e su Ibs.it

Mario B.


ANDREA PAZIENZA 

SEGNI E MEMORIE PER UNA ROCKSTAR

brossura, 88 pag. b/n e colori
formato 24X24 ARTeFUMETTO
marzo 2005
prezzo 22 EUR

Recensione di Stefano Marchesini

Il già lungo elenco di eventi organizzati in pochi anni dall’associazione culturale ARTeFUMETTO di Monfalcone si è ulteriormente arricchito con l’imperdibile esposizione ANDREA PAZIENZA – SEGNI E MEMORIE PER UNA ROCKSTAR aperta fino al 26 aprile 2005, contrappuntata da varie iniziative collaterali costituite da incontri con autori, proiezioni, presentazioni di volumi, spettacoli teatrali e letture, iniziative tutte incentrate sulla figura umana ed artistica del Paz.
Rimando per brevità all’url di ARTeFUMETTO (oggi alla pagina social https://www.facebook.com/assartefumetto/ ) coloro che volessero informazioni precise sul ricchissimo programma della manifestazione, che non si esaurisce nelle sintetiche righe precedenti.
Ci soffermiamo invece qui sul bel volume edito in concomitanza, che (impreziosito anche da alcuni affascinanti inediti di Pazienza) è stato concepito soprattutto come una raccolta di omaggi da parte di numerosi autori contemporanei, che hanno risposto all’appello e contribuito con disegni o scritti originali, tutti ispirati a ricordi, sensazioni, testimonianze del loro rapporto col grande artista scomparso, in molti casi personale, ma anche da semplici lettori: si tratta di una mole considerevole di partecipazioni, allo scopo raccolte pazientemente negli anni scorsi dai tre appassionati e competenti curatori del volume – Roberto Franco, Fabio Doria e Mauro Paronitti – attraverso una fitta maglia di consolidate amicizie e conoscenze.

Il risultato è eccellente, basti la citazione di alcuni nomi come Marco Nizzoli, Davide Fabbri, Pino Borselli, Mario Alberti, Vittorio Giardino, Luca Enoch, Giuseppe Palumbo, Sergio Staino, Francesco Tullio-Altan, Giancarlo Alessandrini, Aleksandar Zograf, Bruno Brindisi, Nicola Mari, Miguel Angel Martin, Danijel Zezelj, Luigi Siniscalchi, ecc… (sono 51 in totale!), che per l’occasione hanno prodotto un disegno, e di Gianni Brunoro, Cinzia Leone, Daniele Brolli, Moreno Miorelli, ecc… , che hanno invece realizzato degli scritti.
Se i disegni rappresentano in gran parte “semplici” omaggi, è nei testi che si realizza più compiutamente l’approccio che si è inteso dare (fin dal titolo) alla manifestazione: Pazienza sì geniale innovatore del linguaggio fumettistico, lacerante nel saper catturare e trasporre sulla carta le piccole gioie e le efferate crudeltà della vita, impegnato moralmente e autentico fino all’autolesionismo, capace di cogliere nei suoi lavori un periodo storico sfuggito invece all’interpretazione di tanti; ma anche persona sensibile nel privato, narcisista accentratore all’occorrenza, istintivo e perfettamente consapevole della propria inarrivabile statura, capriccioso ed incontrollabile come una rockstar!

Le spassose cronache di Brolli sottolineano quest’ultimo aspetto in modo affettuoso, ed a leggerle sembra di essere anche noi lì ad assistere alle performances mondane di questo artista generoso che incidentalmente (per nostra buona sorte) ha scelto di frequentare con il suo talento anche il campo della letteratura disegnata. Questo gustoso ed originale catalogo, stampato in 1500 copie, vive insomma di vita propria, anche disincastonato dal quadro della ampia e meritoria manifestazione di cui rimarrà testimone, manifestazione che non mancherà di stupire coloro che faranno in tempo a visitarla, per la qualità e la grande quantità di lavori di Pazienza esposti con cognizione e passione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi